Questo articolo è stato letto 2 volte

Pagamento delle assegnazioni a titolo di compartecipazione al gettito IVA

Comunicato del 7 luglio 2011

In relazione alle numerose richieste che pervengono agli uffici circa il pagamento delle risorse spettanti per il 2011 ai comuni appartenenti alle 15 regioni a statuto ordinario, si comunica che la Direzione Centrale della finanza locale provvederà tempestivamente al pagamento delle assegnazioni a titolo di compartecipazione al gettito dell’imposta sul valore aggiunto e di fondo sperimentale di riequilibrio, nonché dei trasferimenti non fiscalizzati, appena perfezionati i decreti ministeriali emanati in applicazione dell’articolo 2 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 e i provvedimenti di assegnazione delle corrispondenti risorse da parte del Ministero dell’economia e delle finanze. Al riguardo si segnala che dette attribuzioni saranno bloccate, fino all’avvenuto adempimento, per gli enti che, al momento del pagamento, risulteranno non aver trasmesso alla SOSE il questionario funzionale a raccogliere i dati contabili e strutturali di cui all’articolo 5, comma 1, del decreto legislativo 26 novembre 2010, n. 216.