Questo articolo è stato letto 29 volte

Nuovo intervento della Corte dei Conti sul calcolo dell’IRAP negli incentivi alla progettazione dei lavori pubblici.

di Vincenzo Giannotti

Nonostante l’intervento, sulla problematica del calcolo dell’IRAP sui compensi alle avvocature comunali e sugli incentivi alla progettazione, da parte della Corte dei Conti a Sezioni Riunite  nella deliberazione n. 33/CONTR/2010, adottata in funzione nomofilattica ai sensi dell’art. 17, comma 31, del decreto legge 1 luglio 2009, n. 78, residuano ancora dei dubbi sul suo corretto calcolo.

Sull’argomento è intervenuta la Corte dei Conti sezione regionale di controllo per la Basilicata nella deliberazione n. 16 depositata in data 09/10/2013.

 

Continua a leggere l’articolo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA