Questo articolo è stato letto 2 volte

Locazioni immobiliari

Dal 10 agosto è possibile registrare on line contratti di locazione relativi a più immobili, con diversi dati catastali, contemporaneamente. Sono state, infatti, approvate le nuove specifiche tecniche che consentono una gestione globale degli adempimenti di legge, relativi a tali operazioni, da rispettare per essere in regola con il Fisco. Le procedure tecnico-informatiche appena approvate riguardano, nello specifico, la registrazione telematica dei contratti d’affitto degli immobili, da effettuare con il modello “69”, e il pagamento delle relative imposte; inoltre, permettono di comunicare i riferimenti catastali degli immobili nei casi di cessione, risoluzione o proroga degli stessi contratti: per questo tipo di comunicazione va utilizzato il modello “CDC”. (Agenzia delle Entrate, Provvedimento direttoriale del 23 luglio 2010-si veda il sito http://www.nuovofiscooggi.it/attualita/articolo/registrazione-locazioni-immobili-line-le-specifiche-tecniche)