Questo articolo è stato letto 3.332 volte

Le regole e le alternative del calcolo del FCDE nel bilancio 2018. File excel di simulazione

COME FARE: modelli operativi

fondo crediti

a cura di Vincenzo Giannotti

Il calcolo del FCDE è dettagliatamente analizzato nell’esempio 5 del principio contabile applicato concernente la contabilità finanziaria (allegato 4.2 al d.lgs.118/2011), il quale prevede che lo stesso sia effettuato quale media degli incassi in c/competenza e accertamenti degli ultimi 5 esercizi, tranne negli esercizi non coperti dall’armonizzazione dei principi contabili, con riferimento ai quali i principi contabili armonizzati prevedono, invece, di calcolare la media facendo riferimento agli incassi in c/competenza e in c/residui e agli accertamenti.
Sempre nell’esempio n.5 è prevista come possibilità alternativa, da parte dell’ente locale, di calcolare il rapporto tra incassi di competenza e i relativi accertamenti, considerando tra gli incassi anche le riscossioni effettuate nell’anno successivo in conto residui dell’anno precedente. Proprio in merito a tale possibilità alternativa, la Commissione ARCONET rispondeva alla richiesta di un comune circa la sua concreta utilizzazione. Qui di seguito la risposta al quesiti data dalla Commissione ARCONET, pubblicata sul sito istituzionale nelle FAQ, in data 26/10/2017.

Continua a leggere

SCARICA IL FILE EXCEL DI CALCOLO

 

Novità editoriale:

Legge di bilancio 2018

Legge di bilancio 2018

Elisabetta Civetta, 2018, Maggioli Editore
L’opera esamina l’impatto della legge di bilancio 2018 (composta da 1181 commi) sugli Enti locali. Sul fronte della fiscalità locale, la legge di bilancio 2018 non apporta modifiche rispetto all’esercizio 2017 e, pertanto, rimane confermato anche per il 2018 il blocco all’aumento dei...

64,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA