Questo articolo è stato letto 9 volte

Legge Delrio – La circolare del ministero dell’Interno sulla sua applicazione

Con comunicato del 08/04/2014 l’ANCI rende nota la circolare del Ministero dell’Interno 4/4/2014 precisando quanto segue:

Pubblichiamo la circolare del ministero dell’Interno sui termini di applicazione delle nuove norme contenute nella Legge Delrio, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 7 aprile 2014.

“Tale legge – si legge nel documento – modifica la composizione numerica dei Consigli comunali degli enti con popolazione fino a 10mila abitanti. Il comma 135 dell’articolo 1 – continua la circolare – prevede che, nei Comuni fino a 3mila abitanti, il Consiglio comunale è composto oltre al sindaco da dieci consiglieri mentre nei Comuni sopra 3mila e fino a 10mila abitanti il Consiglio è costituito oltre al sindaco da dodici consiglieri”.

Il documento del Viminale, quindi, invita le amministrazioni ad attenersi alle nuove regole e “ove abbiano già convocato i comizi indicando il numero dei consiglieri previsti dalla norma previggente” dovrà provvedere “a rinnovare i decreti di convocazione dei comizi”. Inoltre i Comuni sono invitati ad avviare “tempestivamente le opportune iniziative finalizzate alla rivisitazione delle fattispecie contemplate nel citato capo IV, dalle quali derivino oneri a carico dell’amministrazione comunale”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA