Questo articolo è stato letto 4 volte

Istruzioni per l’utilizzo del modello F24 enti pubblici

Con la convenzione del 18 giugno 2008 e successivi rinnovi stipulata tra l’Agenzia delle entrate e l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale (di seguito INPS) è stato regolato il servizio di riscossione, mediante il modello F24, per il versamento delle somme di pertinenza dell’Istituto.

Ciò premesso, l’INPS ha chiesto l’estensione dell’utilizzo della modalità di versamento F24 enti pubblici per le causali contributo VMCF e VMCS, in uso per il versamento, mediante modello F24, delle somme a titolo di rimborso delle visite mediche di controllo e dei solleciti.

Continua a leggere la circolare