Questo articolo è stato letto 2 volte

Inconferibilità e incompatibilità di incarichi: annotazioni sul d.lgs. 8.4.2013, n. 39

di Riccardo Nobile

Che gli enti locali conferiscano incarichi per il disbrigo delle loro funzioni è cosa nota. Altrettanto noto è che il conferimento di incarichi sia sovente fonte di ambiguità ed abusi. In parte per le modalità seguite per addivenirvi. In parte per le commistioni di ruolo cui il conferimento può dare luogo. Il rischio non è da poco. Soprattutto dopo l’entrata in vigore della legge 6.11.2012, n. 190, meglio nota come legge anticorruzione. La quale è sicuramente imperfetta ed insufficiente, ma ha il pregio indubitabile di aver posto il contrasto alla corruzione e all’illegalità al centro dell’attenzione pubblica e degli operatori del diritto.

Continua a leggere l’articolo