Questo articolo è stato letto 4 volte

Incarichi esterni

E’ giuridicamente corretto sostenere la necessità, perché prevista da disposizioni non espressamente abrogate e non incompatibili con quelle successive, che sull’atto di affidamento di determinati incarichi esterni da parte dell’ente locale venga preventivamente acquisita la valutazione dell’organo di revisione economico-finanziaria.

(Corte dei conti-Lombardia, delibera n. 506/2010 del 23 aprile 2010)