Questo articolo è stato letto 1 volte

Federalismo fiscale municipale – Incasso delle somme di cui dell’articolo 2, comma 45 della legge n. 10 del 26 febbraio 2011

Comunicato Ministero dell’interno 18 aprile 2011

Per rispondere ad alcuni quesiti pervenuti, si comunica che per i comuni delle regioni a statuto ordinario (per i quali sono entrate in vigore nel corso dell’anno 2011 le disposizioni di cui al decreto legislativo 14 marzo 2011 recante “Disposizioni sul federalismo fiscale municipale”) potranno registrare l’incasso delle somme ricevute ai sensi dell’articolo 2, comma 45 della legge n. 10 del 26 febbraio 2011 al titolo II dell’entrata, in attesa di provvedere alla reimputazione contabile alle corrispondenti voci del titolo I, non appena saranno noti gli importi delle attribuzioni di risorse da federalismo fiscale municipale e definiti i codici Siope delle nuove voci.
In proposito, verranno resi noti a breve, d’intesa con il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, i codici Siope relativi alla compartecipazione Iva e al fondo sperimentale di riequilibrio.