Questo articolo è stato letto 1 volte

Federalismo demaniale. Presentato in conferenza unificata primo elenco beni immobili esclusi dal trasferimento agli enti territoriali

In attesa dell’ avvio del lavoro di confronto permanente sul federalismo demaniale, il Segretario Generale dell’ Anci Angelo Rughetti ha consegnato il 23 marzo scorso un primo elenco (allegato) dei Comuni che hanno già segnalato osservazioni in merito ai beni immobili esclusi dal trasferimento agli enti territoriali.
Tale elenco potrà essere integrato attraverso le ulteriori informazioni che continuano a pervenire, da parte degli enti locali interessati, che stanno segnalando non solo le anomalie relative alla black list ma anche quelle relative ai beni statali che non figurano nell’elenco degli esclusi nè in quello dei beni potenzialmente trasferibili.