Questo articolo è stato letto 6 volte

Elenco dei revisori degli enti locali ricadenti nei territori della regione Sardegna

Comunicato Ministero dell’interno del 20 dicembre 2012 – relativo all’elenco dei revisori degli enti locali ricadenti nei territori della regione Sardegna.

 seguito di sopravvenuta comunicazione da parte della regione Sardegna, con la quale rappresentato che con legge regionale dell’11 dicembre 2012, in corso di pubblicazione, è stato previsto che nelle more di una riforma organica della disciplina dei revisori dei conti degli enti locali continuano ad essere nominati, nella citata regione, con le previgenti modalità di scelta per 60 giorni dall’entrata in vigore della predetta legge regionale.

L’affermazione della competenza regionale in materia, unitamente all’espressa richiesta della stessa regione di interrompere i procedimenti in corso circa la scelta dei revisori degli enti locali della regione Sardegna, comportano il venir meno delle condizioni affinché venga dato ulteriore alle attività già avviate da questa Amministrazione proposito.

In particolare, da ciò consegue che:

– non può essere dato corso al preannunciato avvio delle modalità di scelta di cui al comunicato del 13 dicembre scorso;

– è in corso di predisposizione il provvedimento concernente la sopravvenuta inefficacia degli derivanti dalla formazione dell’elenco dei revisori riferito agli enti locali della regione Sardegna;

– l’avviso in corso di pubblicazione nella G.U. circa la richiesta di iscrizione o mantenimento nell’elenco dei revisori non può aver luogo per i soggetti interessati residenti nella regione Sardegna.