Questo articolo è stato letto 4 volte

Corte dei Conti – Invio telematico dei rendiconti 2009

Nell’anno 2010 l’invio telematico dei rendiconti 2009 alla Sezione delle autonomie sarà obbligatorio per tutti i comuni, le province e le comunità montane.

Calendario per l’invio del rendiconto di gestione:

Tipologia di ente  – Province
Numero di abitanti  – tutte
Periodo di invio – da definire
Esercizio riferimento – 2009

Tipologia di ente – Comuni
Numero di abitanti – tutti
Periodo di invio – da definire
Esercizio riferimento- 2009 

Tipologia di ente – Comunità montane
Numero di abitanti – tutte
Periodo di invio – da definire
Esercizio riferimento – 2009 

ATTENZIONE! Per l’invio del rendiconto 2009 sono variati, rispetto agli esercizi precedenti, i seguenti quadri:

– il quadro “Gestione delle Risorse” per Province e Comuni;
– il quadro “Parametri deficitari” per Province, Comuni e Comunità Montane
(decreto Ministero dell’interno 24/9/2009 n.238 pubblicato nella G.U. n. 238 del 13 ottobre 2009);
– il quadro “Funzioni delegate dalla regione” per le Comunità Montane.

I nuovi modelli xml per l’invio del rendiconto devono essere scaricati dal portale della Corte dei conti. E’ consigliabile effettuare il download di tutti i modelli xml pubblicati sul portale.
A tutti si ricorda di rispettare nell’invio la cronologia degli esercizi contabili.

La Corte dei conti ha avviato un progetto sperimentale per la compilazione via web del Questionario Preventivo 2010. Tale sperimentazione coinvolge tutte le province e circa 30 comuni per ogni regione, individuati dalle Sezioni regionali di controllo.

A partire dal 12 aprile 2010 è possibile effettuare la registrazione sul sito della Corte dei conti, consultando la guida operativa.

La Corte dei conti ha predisposto una guida operativa sintetica per tutti gli utenti coinvolti nella sperimentazione. Si consiglia di consultare le FAQ .

Fonte: Corte dei Conti