Questo articolo è stato letto 3 volte

Anticorruzione – Siglato un Protocollo d’Intesa

Il Capo del Dipartimento della funzione pubblica, Antonio Naddeo, e la Presidente di Transparency International Italia, Maria Teresa Brassiolo, hanno siglato un Protocollo di intesa con l’obiettivo di attivare una cooperazione per la migliore attuazione delle politiche di prevenzione e contrasto alla corruzione nel settore pubblico in Italia.
A seguito dell’approvazione della L. 190/2012, l’Italia si è dotata per la prima volta di un sistema integrato per la lotta alla corruzione nella P.A. nell’ambito del quale il Dipartimento della funzione pubblica è chiamato a svolgere un importante ruolo di propulsione e coordinamento dell’impegno delle amministrazioni sia centrali che locali con la stesura di un Piano per la prevenzione del rischio, con la promozione di un nuovo Codice di condotta per i pubblici dipendenti e con l’instaurazione di un sistema di tutela per i whistleblowers.
In tale quadro, è fondamentale la collaborazione tra enti pubblici e operatori della società civile e la firma del Protocollo rinnova un’intesa basata su una comunanza di intenti e propositi tra il Dipartimento della funzione pubblica e Transparency International Italia avviata già nel 2009.
Tra i principali contenuti dell’accordo l’individuazione di azioni congiunte nei campi della formazione e della collaborazione con le amministrazioni locali. Inoltre, la firma del Memorandum è stata l’occasione per avviare una concreta attività sui temi della lotta alla corruzione nel settore sanitario, con la firma di un’intesa ad hoc