Questo articolo è stato letto 1 volte

Agevolazioni

Il decreto del ministro dell’Economia 1° dicembre 2010, contenente la sospensione dei versamenti tributari e contributivi per le imprese e i contribuenti colpiti dall’alluvione in Veneto, è pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 293, del 16 dicembre 2010. La sospensione riguarda il periodo dal 31 ottobre 2010 al 20 dicembre 2010, senza diritto al rimborso di quanto eventualmente già versato. I beneficiari sono coloro che sono iscritti negli elenchi allegati al provvedimento. I pagamenti sospesi andranno effettuati entro il 22 dicembre.

In attesa della pubblicazione del decreto, l’Inail aveva rilasciato la circolare n. 50/2010 che prevedeva la sospensione dei versamenti dovuti all’Istituto assicuratore da parte delle imprese che hanno subito il fermo dell’attività a seguito degli eventi alluvionali del Veneto. La sospensione si applica alla quarta rata del premio di autoliquidazione 2009/2010 del 16 novembre 2010 e ad ogni altro pagamento in scadenza nel periodo dal 31 ottobre al 20 dicembre 2010, comprese le rateazioni ordinarie in corso alla data dell’evento, concesse dall’Istituto. I versamenti vanno effettuati entro il prossimo 22 dicembre, in unica soluzione, senza applicazione di sanzioni e interessi, con modello F24.